Atletica Fisdir

Campionati Italiani di Atletica Fisdir e Fispes- Ancona 12 e 13 marzo 2022

A.S.P.E.A. Padova inizia il 2022 col botto: 7 titoli italiani e 21 medaglie!

 

La stagione di atletica 2022 si apre con un’ottima prestazione dei nostri atleti ai campionati italiani di Ancona. Grande l’emozione per questo evento che ha permesso di mettere a frutto gli sforzi degli allenamenti invernali e di dimenticare gli inevitabili (seppur sporadici) stop dovuti al Covid. 

Con 18 presenze Fisdir, i nostri ragazzi riescono a conquistare ben 7 titoli italiani, 8 medaglie d’argento e 6 medaglie di bronzo!

I tecnici sono molto soddisfatti dalla trasferta non solo per i risultati ma per l’impegno e lo spirito con cui i ragazzi hanno affrontato l’evento; allo stesso modo i genitori, che hanno seguito e tifato calorosamente tutti gli atleti.

 

I RISULTATI 

  • Perla Strazza terzo posto sia nei 60 che nei 200 metri piani (10,40 e 37,60 secondi rispettivamente); 
  • Giovanni Zaramella campione italiano nei 200 metri (33,37 secondi) e terzo nei 60 piani con 9,58 secondi; 
  • Anna Colombana seconda nei 60 e terza nei 200 metri piani con i tempi di 12,49 e 51,01 secondi rispettivamente; 
  • Roberto Casarin secondo nel getto del peso con 8,32 metri; 
  • Marco Alfieri campione italiano negli 800 metri in 5’14” e terzo nei 1500 (5’14”); 
  • Michele Zugno secondo sia negli 800 che nei 1500 piani (3’44” e 7’44”); 
  • Miguel Smajato terzo nei 300 metri piani con 14’02”; 
  • Alberto Zera due volte campione italiano nei 1500 e 3000 metri piani (6’23” e 13’04” rispettivamente); 
  • Giulia Pertile doppio titolo italiano negli 800 e 1500 metri di marcia con i tempi di 6’24” e 12’41”; 
  • Ilenia Alfonsi due volte sul secondo gradino del podio negli 800 e 1500 metri di marcia, a solo 2” ed 1” dalla prima classificata; 
  • Titolo italiano nella staffetta 4x200 metri categoria C21 con il tempo di 2’29” (Basso, Zugno, Casarin e Zaramella) 
  • Secondo posto per gli staffettisti della 4x200 OPEN con 2’01” (Narciso, Alfieri, Costa, Bertolaso). 

Si sono poi distinti per impegno e prestazioni, pur non riuscendo a vincere una medaglia, gli atleti Giada Boschetto, Stefano Frigolorpe e Luca Zanovello. 

 

A seguire alcuni degli atleti durante la competizione e i tecnici che hanno accompagnato i ragazzi. Ulteriori foto possono essere trovate qui, mentre vedere tutti i risultati delle gare cliccare qui.