Atletica Fisdir

29 MEDAGLIE AGLI INDOOR DI ANCONA!!

18 ragazzi della nostra Società sono scesi come ogni anno in quel di Ancona per misurarsi, durante i Campionati Italiani indoor , con tutti i ragazzi d'Italia della loro categoria.
Partenza all'alba carichi di buona volontà per dare il loro meglio e conquistare tante medaglie in campo.

IndoorAnconaSquadra

Alle ore 15 dovevano iniziare le gare , ma per un protrarsi delle cerimonie di apertura dei giochi, l'iniziare è slittato di un' ora e quindi i nostri ragazzi pronti e caldi per gareggiare si sono trovati ad aspettare che tutto iniziasse. Ma non sono persi d'animo e l'inizio li ha trovati pronti.

 

29 MEDAGLIE AGLI INDOOR DI ANCONA!!

18 ragazzi della nostra Società sono scesi come ogni anno in quel di Ancona per misurarsi, durante i Campionati Italiani indoor , con tutti i ragazzi d'Italia della loro categoria.
Partenza all'alba carichi di buona volontà per dare il loro meglio e conquistare tante medaglie in campo.

IndoorAnconaSquadra

Alle ore 15 dovevano iniziare le gare , ma per un protrarsi delle cerimonie di apertura dei giochi, l'iniziare è slittato di un' ora e quindi i nostri ragazzi pronti e caldi per gareggiare si sono trovati ad aspettare che tutto iniziasse. Ma non sono persi d'animo e l'inizio li ha trovati pronti.

 IndoorAnconaMedagliati

Alle ore 15 dovevano iniziare le gare , ma per un protrarsi delle cerimonie di apertura dei giochi, l'iniziare è slittato di un' ora e quindi i nostri ragazzi pronti e caldi per gareggiare si sono trovati ad aspettare che tutto iniziasse. Ma non sono persi d'animo e l'inizio li ha trovati pronti.
Il primo a salire sul podio è stato Ruggero Emanuele con un oro nel getto del peso.

L'ha seguito Lucato Stefano , che stabilendo il nuovo record italiano nei 1500 marcia, conquista il suo primo oro nella manifestazione. Non pago la domenica negli 800 marcia conquista il gradino più alto e il nuovo record Italiano.

Marta Bidoia arriva prima nei 400 m. e nei 200 m. e appende al collo due medaglie d'oro.
Il compagno Mario Bertolaso la imita e conquista due ori nei 200 m . e 400 m. 
Ciocoiu Robert è oro nel salto in lungo e Zugno Michele è oro nei 1500 m. e argento negli 800 m.
Alfieri Marco, con una gara molto tattica , battendo gli avversari nell'ultimo giro di pista, conquista l'oro nei 800 m.e il bronzo nei 400 m.
Il metallo più importante viene conquistato anche dalla staffetta maschile C21 nella 4 x 200 m. con gli atleti Basso , Gianella, Masiero e Zugno.
Le due staffette maschili T20 4x 200 e 4 x 400 conquistano ambedue l'argento con questi atleti: Zago, Cardo, Alfieri, Ciocoiu e Bertolaso .
Sempre argento per Zamprogna Matteo negli 800 marcia.
Masiero Alessandro , alla sua prima esperienza indoor, conquista il secondo posto nei 60 m. e nei 200 m.
Cardo Gionata arriva secondo nei m. 400.
Basso Federico si porta a casa una medaglia d'argento nei 60 m.
l'inossidabile senior master Fabio Ercolin conquista 2 medaglie d'argento nei 1500 m. e 3000 m. 
Carlo Costa senior, anche lui alla prima esperienza indoor, guadagna 2 argenti nei 1500 m. e nei 3000 m.
Gianella Marco nei 60 m. conquista il bronzo.
Pegoraro Roberto senior master è terzo nei 1500 m. e nei 3000m. 
Zera Alberto Senior si porta a casa il bronzo nei 1500 m. e nei 3000 m.
Il bottino finale dopo due giorni di gara è 11 medaglie d'oro, 12 d'argento e 6 di bronzo per un totale di 18 atleti.
Arrivederci alla prossima gara.